Chi siamo

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco

Corrispondenza

Per la corrispondenza scrivere a:
Istituto Programma ComunistaCasella postale 272 - Poste Cordusio 20101, Milano.
Per brevi comunicazioni o per inviarci i vostri ordini (testi, giornali, articoli etc.) potete anche utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica
info@internationalcommunistparty.org
Contatti
Giovedì, 03 Dicembre 2020

DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx a Lenin alla fondazione dell’Internazionale comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale; contro la teoria del socialismo in un Paese solo e la controrivoluzione stalinista; al rifiuto dei fronti popolari e dei blocchi partigiani e nazionali; la dura opera del restauro della dottrina e dell’organo rivoluzionario a contatto con la classe operaia, fuori dal politicantismo personale ed elettoralesco. 

«Il programma comunista» 1960

Archivio  1959 Avanti 1961

 

 

1960/01

Buchenwald è il capitalismo La «distensione», aspetto recente della crisi capitalistica (1)Cause della "guerra fredda" • Buon anno (a rovescia) • Confessioni. Gli aiuti un buon affare - Capitale senza confini - Il Paradiso dei preti • A lezione dal cardinale • Le solite meraviglie della tecnica • La fame è circolante • Comunicazioni ai gruppi • Misteri kruscioviani? • Soluzioni classiche della dottrina storica marxista per le vicende della miserabile attualità borghese (Rapporti alla Riunione di Milano dell 17-18 ottobre 1959) (5). Seconda seduta - Questioni fondamentali della economia marxista - Il demone del capitale industriale - Grande scorcio storico - Sterminio della economia accademica - Gli antichissimi modi di produzione - Il più recente svolto - La Questione dell’accumulazione - Teoria delle crisi - Anarchia della produzione • L’ora del Camerun • Riunioni di Partito

   Il Programma Comunista (1960/01

1960/02

Chi mai dietro la svastica? Il cretinismo democratico • Tutti contro i monopolii (a modo loro) • La marcia della accumulazione • Zone sacre alla storia • Lotta contro i monopoli • Morte del farmer • Il capitalismo "popolare" si autosmentisce • Albo d’oro proletario • Soluzioni classiche della dottrina storica marxista per le vicende della miserabile attualità borghese (Rapporti alla Riunione di Milano dell 17-18 ottobre 1959) (6). Seconda seduta - Questioni fondamentali della Economia marxista - La storica discussione sull’accumulazione - Relazione sulla Luxemburg - L’ambiente storico dell’accumulazione capitalistica - Relazione su Bucharin - I «punti» di Bucharin • La «distensione», aspetto recente della crisi capitalistica (2). Alle origini della "distensione" • Quadrante: L’impasse del Generale - Deperisce o si gonfia?

 Il Programma Comunista (1960/02

1960/03

• La democrazia salvata dal fascismo • Il Congresso del riformismo integrale Torna la Questione ebraica? • La voce di un "pentito" • A proposito di capitalismo popolare • La «distensione», aspetto recente della crisi capitalistica (3). Ribattendo il chiodo - Si chiude la fase eruttiva del moto anticolonialista • Botteghe oscure • Piccolo quadrante. Colbacco e caviale - Un buon salario - Alla soglia del socialismo... - Ai sacri confini • Fatalità... • Soluzioni classiche della dottrina storica marxista per le vicende della miserabile attualità borghese (Rapporti alla Riunione di Milano dell 17-18 ottobre 1959) (7). Conclusione della seconda seduta - Gli sviluppi recenti dell’involuzione sociale russa - Gli studi sulla Russia - Analogia - Imperialismo russo - L’evoluzione del salario - Il grande quadro - Prospetto: Forze economiche e urbane e rurali nella struttura russa - Le entrate dei contadini - Il bilancio statale - La "grande svolta" - Geografia economica - Lo Stato strumento del capitale - Ultimissime Balle di alta precisione

 Il Programma Comunista (1960/03

1960/04

• Milazzismo, antimilazzismo ed altre piacevolezze nazionali • Dacci oggi la nostra bomba quotidiana • La «distensione», aspetto recente della crisi capitalistica (4). La Russia, nascente potenza finanziaria • Immondezzaio Fiat • Fra preti ci s’intende • Prosperità • Combattività operaia, tradimento sindacale (Il caso dello sciopero Sisa ad Asti) • Fatalità sociali • Soluzioni classiche della dottrina storica marxista per le vicende della miserabile attualità borghese (Rapporti alla Riunione di Milano dell 17-18 ottobre 1959) (8). Terza Seduta - Elementi della Questione spaziale - Fisica di Aristotele - Omaggio al passato - Caduta dei gravi - Fisica di Galileo - Storia della conoscenza - Romanzo del satellite - Il bilancio delle energie - Il vero rapporto causale - Leggi di Keplero • Scandalo nazionale n. 1 (1) • Vita del partito

 Il Programma Comunista (1960/04

1960/05

• America agrodolce • Vendita a rate... socialiste • URSS potenza finanziaria • Sindacalismo "moderno"? • La fine di un «miracolo»? • La «distensione», aspetto recente della crisi capitalistica (5). Epopea usuraia del dollaro - La crisi economica mondiale • Accidenti ai diritti dello spirito (II) • Una esemplare battaglia sindacale [Vita del partito] • Soluzioni classiche della dottrina storica marxista per le vicende della miserabile attualità borghese (Rapporti alla Riunione di Milano dell 17-18 ottobre 1959) (9-Fine). Terza Seduta - Tavole immutabili della teoria comunista di partito. Testo marxista fondamentale - Dalla proprietà al comunismo - Contro l’immediatismo - La soppressione del denaro - Il comunismo rozzo - Soppressione della famiglia - Invidia ed emulazione - Marx ed Hegel - Determinismo che opera - Filosofia ed economia - Gli eterni enigmi - Giù la personalità: ecco la chiave - Altri ponti su abissi • Ferrovieri di ultima classe

 Il Programma Comunista (1960/05

1960/06

• Nikita puntella Charles • Anticolonialisti a rovescia • La "distensione", aspetto recente della crisi capitalistica (6-Fine). La storia si ripete • Sangue nero • Piccolo quadrante. Tempesta in un bicchier d’acqua - Giappone corteggiato • A Taranto: la beffa continua • Prime notizie della riunione interfederale di Firenze (19-20 marzo 1960) • La crisi catastrofica della Internazionale Socialista nella guerra del 1914. Le posizioni di Rosa Luxemburg e di Vladimiro Lenin nella battaglia contro il tradimento opportunista e per la nuova Internazionale (1). Premessa - Circolare del gruppo "Die Internationale" sulle "questioni vitali del socialismo" - Tesi Luxemburg sul socialismo e la guerra • Nubi sul mondo del petrolio • Sindacalismo a rovescia

 Il Programma Comunista (1960/06

1960/07

• I proletari negri all’avanguardia • I sindacati dell’ordine costituito • A loro, non c’è che dire, la va bene • Lavorare di più • Decadenza del farmer • Volete la grandezza? • La sagra del perdono • Dove il capitalismo viene gabellato per socialismo • Non hanno pane? mangino lingotti • Quadrante: India in fiore - Kruscioviana - Made in Italy • Dedicato alla pacifica concorrenza • Fioccano i licenziamenti  • La crisi catastrofica della Internazionale Socialista nella guerra del 1914. Le posizioni di Rosa Luxemburg e di Vladimiro Lenin nella battaglia contro il tradimento opportunista e per la nuova Internazionale (2-Fine). Lotta contro l’opportunismo aperto e contro l’opportunismo mascherato - Non esistono più in nessun caso guerre nazionali? - L’errore teorico genera l’errore pratico - Nessun equivoco sulla "difesa della patria" • I loro convegni «sindacali» • A caccia di voti • Nota

 Il Programma Comunista (1960/07

1960/08

• Democrazia pagliaccia • Rosso contro tricolore • La logica dei bonzi confederali • Avanguardie italiche • Sottane "comuniste"• Ma insomma, è vecchia o nuova? • Quadrante. Ma guarda chi si vede! - Agenzia ricupero gollisti - Il male e il rimedio • La dissoluzione della morale sessuale borghese è opera dello stesso capitalismo (1). La famiglia borghese in crisi • Dove la terra scotta [Belgio, Portogallo] • Medaglie al valore... socialista • Cervelli in bucato • Che peccato! • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (1). Prima seduta - Costruzione generale del rude lavoro del nostro movimento - Premessa - Prodotti «semilavorati» - Le serie di riunioni - Russia e Occidente - Legge di sviluppo del capitale - Le riunioni e rapporti misti - Preparazione della presente riunione - Corso dell’economia capitalistica occidentale. Uscita americana dalla crisetta - Vicende di dettaglio - Dati economici di contorno - Economia interna ed estera d’America - Alte cifre espressive - Capitalismo fuori d’America - L’orgia dell’acciaio - Questione agraria

 Il Programma Comunista (1960/08) 

1960/09

• Vomitorium Montecitorii • La pretesa autonomia dei sindacati • Scopritori americani di vie "nuove" • Premi anti-Lenin • La dissoluzione della morale famigliare borghese è opera dello stesso capitalismo (2-Fine). L’abolizione del lavoro domestico - Lenin e il "lavoro domestico" Piccola cronaca spaziale • Il fatto quotidiano che i fessi scandalizza • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (2). Prima seduta - 2) Svolta attuale della struttura economica russa - Verifica del primo anno del piano settennale 1959-65 - Decadente agricoltura - Leggi inverse - Frumentum exigere! - Grano alle città - Comodo paravento - La produzione zootecnica - Allevamento - K. contro K. - Concentrazione - Prospetto: 1° anno (1959) del piano settennale russo -Meccanizzazione a ritroso - Elettrificazione - Prospetto: Allevamento zootecnico in Russia - Milioni di capi • Sconvolgimenti nelle campagne italiche • L’hanno detto loro

 Il Programma Comunista (1960/09

1960/10

• Il vertice, infima prospettiva • Sindacato e lotta di classe (1) • Il democratico • Quadrante. Le cose che ci fanno piacere - Agenzia salvezza dell’anima - Orribile a dirsi • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (3). Prima seduta - 2) Svolta attuale della struttura economica russa - Lenin e la terra - Neo-populismo sovietico - Terra discinta - I precursori pratici dei russi - Peculiare lavoro di Partito - Dubbie promesse - Competizione, cioè concorrenza - La produzione globale - La produzione pro capite - Il bilancio dello Stato - Gli investimenti - Depianificazione - Rinnovatori all’opera - Prospetto: 1959 - Primo anno del piano settennale russo - Prospetto: Spese di bilancio di Stato dell’URSS Miliardi rubli in prezzi correnti - Conclusioni Nave e Stati con piloti di paglia. Manichino morto nella scialuppa spaziale • Ordini cosiddetti nuovi

 Il Programma Comunista (1960/10

1960/11

"Vae Victis" Germania • La pena di morte (1) • Un consiglio o borghesi, abbiate il "senso dello Stato" • Quadrante. Bilancio in rosa - Saremo maligni, ma... • Sindacato e lotta sindacale (2-Fine) • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (4). Prima seduta - 3) Lo schema della successione storica delle forme di produzione. Introduzione - La forma comunista primitiva - Terra e proprietà - La consanguineità, la comune prima grande forza produttiva - Decadenza delle comunità primitive e formazioni sociali secondarie - Condizioni generali della formazione secondaria - Il tipo asiatico della forma secondaria - Il tipo classico (greco-romano) della forma secondaria - Il tipo germanico della forma secondaria - Un balzo attraverso la storia - (Errata n.12)

 Il Programma Comunista (1960/11

1960/12

• Dal Giappone l’aria di bufera? • Fiammelle nel buio • La pena di morte (2) • Progressisti in processione • I guai della democrazia • Ma guarda chi si vede • Pacifici costi quel che costi • La sostanza della democrazia • «Il bugiardo»... di Terracini [Vita del partito] •AgGli alchimisti della dosatura governativa • Le grandi scoperte a rovescia • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (5). Terza seduta - Scienza economica marxista come programma rivoluzionario. Legame ai precedenti - Tre momenti della teoria - La prima sezione del Secondo Libro - Epicedio alla prima sezione - Dal capitale aziendale al capitale sociale - La lezione delle forme passate - Una terna falsa - Sopra-offerta del capitale - Il capitalismo «non esiste» - Perdite secondarie del capitale - Il passo falsato - Morte della moneta • Le scoperte sindacali di lor signori • Errata corrige (Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce) • Le prostitute politiche

 Il Programma Comunista (1960/12

1960/13

• Rancidume romantico • Come la mettiamo, ora, con la violenza? • Risse fra intrallazzatori • Così ha detto Krusciov • Il punto sulle agitazioni in corso • Chi regola la produzione e distribuzione dei beni regola anche la produzione e distribuzione delle idee • La prosperità ed il suo rovescio • Medaglia belga alla pace sociale • Quadrante. Stomaco USA - Mercante in fiera - Zucchero amaro - Poliziotti moderni - Doppio fondo - L’esempio di Noè • Rivoluzioni storiche della specie che vive, opera e conosce: I. Il Comunismo naturale quasi mito e poesia sociale - II. Guerre di classe alle mercantili infamie privatistiche - III. Avvento del classico intatto messaggio del partito comunista (Rapporti collegati, alla riunione di Firenze del 19-20 marzo 1960) (6-Fine). Terza seduta - Scienza economica marxista come programma rivoluzionario. La restaurazione del capitale - Limiti della teoria aziendale - Il fenomeno della rotazione - Ciò che a Marx importava - Condanna dell’azienda capitalistica - Capitale fisso e circolante - Il grado di dissipazione - I nefasti dell’aziendismo - La Terza Sezione - Un volo audace

 Il Programma Comunista (1960/13

1960/14

• Sangue proletario e verginità democratica • La modestia rivoluzionaria. La lotta di classe secondo Marx - Fiducia nelle masse • Un Tambrone al decennio • Piccolo quadrante. Il loro ideale - Nei secoli fedele • Avvoltoi sul Congo • Il partito proletario e comunista e i moti nazionali e democratici. Dal manifesto del PC - Marx e la Neue Rheinische Zeitung di F. Engels - Dall’indirizzo del Comitato Centrale della Lega dei Comunisti • Riuscitissima riunione di partito (Casale Monferrato 9-10 luglio 1960)

 Il Programma Comunista (1960/14

1960/15

• Solo i ladroni possono coesistere con i ladroni • I filantropi e pacifisti borghesi ed i comunisti rivoluzionari • L’opportunismo trotzkista scopre "l’intransigenza" dei cinesi • Ramoscello di olivo sindacale a Fanfani Rivista delle flotte spaziali [Questione Spaziale] • Proletariato rivoluzionario e i moti nazionali democratici • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (1). Prima Seduta - Introduzione generale - Organizzazione del nostro lavoro - Settori in corso di elaborazione - Legame fra i vari settori - Sviluppo del lavoro futuro - Corso dell’economia capitalistica: Le statistiche ufficiali - I prospetti americani - Causa dell’equivoco - Altre grandezze economiche - Grafici economici aggiornati - L’irreversibile corso capitalistico dell’URSS nei recenti provvedimenti economico-sociali dello Stato sovietico. Lo scioglimento marxista di Lenin delle contraddizioni sociali russe - La capitolazione - Capitalismo moderno • Adesso comprendiamo • Più lo Stato si rafforza, più gli si fa l’inchino

 Il Programma Comunista (1960/15

1960/16

• Ore decisive per l’Africa Il drammatico duello cosmico • Gentilezza dei bianchi nel trattamento dei Bantù • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (1). Primavera del 1920 - Punto centrale: la dittatura del partito - Giusta diagnosi del tradire dei "capi" - La durata della dittatura • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (2). Prima Seduta - L’irreversibile corso capitalistico dell’URSS. Durata della giornata lavorativa - La parola al Maestro - 1866-1960 - Polvere negli occhi - Vendita a rate - Il "nuovo corso" - Sviluppo democratico - Decentramento - Lo Stato - L’infantilismo cinese - Il revisionismo russo • L’insostenibile situazione dei proletari triestini • Un altro colpo gobbo per gli operai di Asti • Vita del partito

 Il Programma Comunista (1960/16

1960/17

• Coesistenza guerresca • Preludio alle elezioni americane • Nel paradiso dei "capitalisti onesti" • Gatti si, ma non pazzi • Prelati tremebondi • Carnevale italico • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (2). Strategia e tattica dell’Internazionale - La trama del lavoro di Lenin - Rivoluzione russa e mondiale - Caratteri di tutte le rivoluzioni - Che cosa la Russia insegnò - La dittatura e i filistei - La diffamazione è sempre quella • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (3). Prima Seduta - L’irreversibile corso capitalistico dell’URSS - I° semestre del piano - Acciaio e alimenti - Precoce invecchiamento - Seconda Seduta - La successione storica delle forme sociali di produzione - Lo schema delle forme sociali di produzione - La forma primaria (o comunistica primitiva) - La forma secondaria (asiatica, classica, germanica) - La forma terziaria (o feudale) - La forma quaternaria (o capitalistica)

 Il Programma Comunista (1960/17

1960/18

• Saltimbanchi di tutte le risme nel "Palazzo di Vetro" • Quo vadis, Wall Street? • Gli amministratori più efficaci del capitale sono - e lo dicono - gli opportunisti • Progresso e gloria moderna della tecnologia (pappatoria) • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (3). Condizioni universali - La dittatura è una guerra - Solidarietà delle borghesie - Il pericolo sociale - Storia del bolscevismo - La teoria, base primaria del partito - Sorgere della teoria rivoluzionaria • Socialismo e pacifismo • L’impiegato è un proletario? • Poveri giovani... • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (4). Seduta seconda - Le lotte dei popoli coloniali e gli sviluppi della Questione algerina. Il fallimento del "dialogo" - Un problema spinoso - Gli interessi in gioco - Le prospettive • Attualità del... ‘60

 Il Programma Comunista (1960/18

1960/19

• Proletari, disertate la fogna elettorale • Un giro di mano. ed ecco il socialismo • Largo ai giovani • Assemblea dell’ONU, pallone sgonfiato • Facce di bronzo • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (4). La teoria e l’azione - La costruzione di Lenin - Le tattiche e la storia - «Ultime parole» da Occidente - La sinistra in Italia • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (5). Seduta seconda - Le lotte dei popoli coloniali e gli sviluppi della Questione algerina - La mancata prospettiva rivoluzionaria - Responsabilità del PCF - Impotenza della opposizione democratica - Abbasso il pacifismo sociale - La scienza economica marxista è programma rivoluzionario - Collegamento - Una "chiave" per decifrare? - Ritorno al Primo Libro • Sguardo alle metropoli della «aristocrazia operaia» • Wall Street

 Il Programma Comunista (1960/19

1960/20

La concorde regia dell’infessimento elettorale • Commissioni interne e sindacati aziendali • I sacri confini • Ci mancava, in Francia, anche la neo-resistenza! • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (5). La formazione rivoluzionaria - Preparazione e prima rivoluzione - La prima verifica - Organi politici della rivoluzione - Forma e contenuto • Finalmente trovata! • Poveri petrolieri! • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (6). Seduta seconda - Il ciclo tipo delle metamorfosi - Il periodo di circolazione - I passivi della circolazione - Altri passivi minori - La seconda sezione - Ricerca attraverso i tempi - Capitale fisso e circolante (II) • Pericoli gialli in vista? • Un lutto grave [Vita del partito] • Vita del partito

 Il Programma Comunista (1960/20

1960/21

• Un Ottobre rosso celebrato a rovescia • Il sacro responso dell’urna • Nel migliore dei mondi possibili: La macchina dei licenziamenti - Capponi a macchina • Vaneggiamenti accademici sul «neo-capitalismo» I(1) • «Congiuntura» • Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (6).  La "manovra agile" - La conferenza di aprile - Natura dell’opportunismo • In libreria • Ardua sistemazione del programma comunista rivoluzionario fra i miasmi della putrefazione borghese e la pestilenza opportunista (Rapporti coordinati alla riunione di Casale del 9-10 luglio 1960) (7-Fine). Seduta seconda - La scienza economica marxista è programma rivoluzionario -  Ricerca sulla rotazione del capitale - Esempio del primo Tomo del "capitale" - Cifre basse di partenza - Specchio delle cifre complete - Un confronto finale • Il processo di centralizzazione del capitale. Funzione dei capitali individuali - La spirale della produzione allargata • In difesa della Luxemburg • Fraternità pelosa • Vocabolarietto. Opportunismo - socialpatriottismo - pacifismo • I fratelli siamesi

 Il Programma Comunista (1960/21

1960/22

• New Deal in vista: qualcosa non funziona • Uno strano "ideale socialista" • Gli operai e le delizie del "neo-capitalismo" (2-Fine) • Aspettiamo il 2000! • Nemici apparenti, amici reali • Quadrante. I Caraibi - Di chi la colpa - Sciopero? Orrore! • La Sinistra Italiana e l’Internazionale comunista al II Congresso. I. Le condizioni di ammissione alla Internazionale comunista (6° Seduta, 29 luglio 1920). Discorso Bordiga sulle tesi proposte da Lenin - Condizioni di ammissione all’Internazionale comunista ("21 punti di Mosca") approvate al Congresso - II. La Questione del parlamentarismo - Tesi sul parlamentarismo presentato dalla Frazione Astensionista del PSI (9° Seduta, 2 Agosto 1920) - Comunismo, lotta per la dittatura del proletariato e utilizzazione dei parlamenti borghesi - (Tesi Bucharin Lenin approvate dal Congresso) - III. Appendice - Premessa alle Tesi sul parlamentarismo approvate al Congresso • Come hanno insabbiato una battaglia operaia • Disposizioni per il 1961 • Lenin e la democrazia • «Indipendenti», si, ma socialdemocratici • Dal rapporto della Commissione 1904 sulle atrocità nel Congo

 Il Programma Comunista (1960/22

1960/23

• Al vertice, palloni sgonfiati • Verità al contagocce • Contro la frammentazione e localizzazione delle lotte operaie • Allori elettorali • Insegnamenti del passato, fremiti del presente, prospettive del futuro nella linea continua ed unica della lotta comunista mondiale (Rapporti collegati alla riunione di Bologna del 12-13 novembre 1960) (1). Prima Seduta - Introduzione ai temi - Quadro dei lavori nelle riunioni - Settori già sistemati - Le trattazioni in corso - Marxismo e conoscenza umana - Un tema trascurato - Le complesse vicende della economia occidentale - Travaglio statunitense - Futuro degli USA - Le vicende degli indici - La disoccupazione - Attività economica generale - Commercio interno ed estero - Economia mondiale - L’incessante sviluppo capitalistico della Russia - Lavoro di partito - Nono mese del piano settennale - La crisi dei cereali continua • Lo sciopero generale è uno scandalo per gli opportunisti [Vita del partito] • Leggenda delle "giornate di luglio", e inviti gaffeschi • Scatolame democratico • Avanzate... socialiste Écho, controfigura di stella a passeggio • Le braccia della provvidenza • Socialdemocrazia senza veli

 Il Programma Comunista (1960/23

1960/24

• La magnifica combattività operaia sabotata e tradita dai bonzi sindacali e politici • Sangue e referendum • Il capitalismo cambia il pelo ma non il vizio • "Sovversivo" • Insegnamenti del passato, fremiti del presente, prospettive del futuro nella linea continua ed unica della lotta comunista mondiale (Rapporti collegati alla riunione di Bologna del 12-13 novembre 1960) (2). Prima Seduta - L’incessante sviluppo capitalistico della Russia - La crisi dei cereali - Re petrolio - Rublo pesante - La scoperta della nuova metodologia economica• Il testo di Lenin su "l’estremismo, malattia d’infanzia del comunismo". Il testo più sfruttato e falsato da oltre quarant’anni da tutte le carogne opportuniste e la cui impudente invocazione caratterizza e definisce la carogna (7). Ripresa e ricapitolazione - Le ingiurie ad Ottobre - Russia e resto d’Europa - Teoria ed esperienza storica - Popolo, masse, classe, partito - Flessibilità o rigidità? • Chi sono i ... "servi della Questura"! • Virgilio Verdaro. Un altro della vecchia guardia

Il Programma Comunista (1960/24) 

  

Informativa 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.  Per saperne di piu'